THE FUN THEORY AL SERVIZIO DELLA SICUREZZA STRADALE

Se stiamo cercando dei modi efficaci per incoraggiare il rispetto delle norme sul traffico da parte del conducente, non bisogna dimenticare l'esempio del premio svedese istituito a partire dal 2010.
 

L'AIPCR A SCUOLA PER LA LEZIONE DI SICUREZZA STRADALE

Il 27 maggio 2016, all'Istituto di istruzione superiore F. Besta di Orte, si è tenuto un incontro con 100 ragazzi e ragazze delle terze classi superiori per parlare di sicurezza stradale.
 

ANAS E POLSTRADA FORMANO I FUTURI UTENTI DELLA STRADA

A Siracusa circa seicento bambini hanno partecipato alla due giorni organizzata nell'ambito del Progetto Icaro
 

ACHTUNG! PEDONI DISTRATTI

Pedone avvisato, mezzo salvato. Una battutaccia, nulla di più. Ma nemmeno tanto. Perché questo cosiddetto "utente debole" della strada deve fare molta attenzione al traffico, se non vuole incorrere in qualche guaio
 

CALCIO PER LA SICUREZZA STRADALE

Un voluto parallelismo tra il campo da calcio e la strada. Entrambi con le loro regole che, se rispettate, portano buoni risultati sportivi e una maggiore sicurezza sulle vie di comunicazione. E' questo il messaggio di "Rispetta le regole, vinci la vita".
 

ANAS al Transport Research Arena 2016

Si è tenuta a Varsavia dal 18 al 21 aprile la sesta edizione del Transport Research Arena (TRA 2016), conferenza europea biennale organizzata dalla Commissione Europea in cooperazione con la Conferenza Europea dei Direttori delle Strade (CEDR)
 

TELEFONINO? NO PROBLEM IN GERMANIA SEMAFORI A TERRA

In Germania semafori a terra per chi non riesce a togliere gli occhi dal telefonino Installati in due punti, alle fermate del tram ad Augusta, in Baviera: il marciapiede si illumina all'arrivo dei tram
 

Cresce il mercato italiano delle macchine per costruzioni nel primo trimestre 2016

Nei primi tre mesi dell'anno sono state immesse sul mercato italiano 1.977 macchine per costruzioni, con una crescita del 29% rispetto a quanto rilevato lo scorso anno.
2017© Think and Drive